Il mondo del musical è un mondo affascinante, sfavillante e sempre più conosciuto ed apprezzato anche qui in Italia, ma oltre a questo aspetto c’è un motivo molto più profondo per la quale un ragazzo dovrebbe frequentare una scuola di musical.

A che età si può iniziare?

Per i bambini fare musical è un gioco, un vero e proprio spazio libero dove muoversi, trasformarsi, approcciarsi al canto e alla musica in generale.

Per questo motivo già dai 6-7 anni è possibile avvicinare i bambini a questo mondo.

A quell’età i bambini sono molto recettivi e, se stimolati in un modo corretto, si possono veramente gettare le basi per una mente sana ed una persona felice.

In quel momento si lavora molto sull’autostima, sull’affinare il senso ritmico, la percezione dello spazio e del proprio corpo, ma soprattutto sulla relazione con gli altri.

Si nutre la fantasia del bambino con la mimica, la recitazione, la musica e la danza, il tutto sempre in un mondo di gioco e divertimento.

Scuola di musical | I vantaggi per i ragazzi

I vantaggi di fare una scuola di musical sono moltissimi, ne elenchiamo qui i principali:

Apre al confronto e al diverso: sperimentare mondi diversi, interpretare personaggi e ruoli differenti permette di abituarsi al concetto di diverso, ad essere più disponibili al “confronto con l’altro” e a saper meglio identificarsi in diverse posizioni.

Fa scoprire parti nascoste di sé: il mondo del musical con le sue mille sfaccettature porta una conoscenza completa di sé, la propria voce, il proprio corpo, la propria capacità di muoversi… insomma ogni giorno può diventare una nuova scoperta, soprattutto tra i 7 ed i 14 anni

Apprendere capacità sociali e comunicative: in una scuola di musical questi ambiti sono particolarmente sollecitati perché il ragazzo vive sempre queste capacità su due livelli; il rapporto con il gruppo come compagni e lo stesso rapporto con loro sulla scena.

Imparare a gestire le emozioni: immaginate la paura, l’impazienza e l’agitazione che vivrà un bambino subito prima di una rappresentazione…imparare fin da piccolo a gestire queste sollecitazioni è un ottimo esercizio per allenarsi alle circostanze che dovranno affrontare da adulti con più serenità

Senso estetico e Fantasia: nei laboratori i bambini ed i ragazzi vengono coinvolti a tutti i livelli, questo è necessario proprio per potenziare la propria creatività, affinare il loro senso estetico, coltivare la loro fantasia.

Insomma, introdurre i vostri bambini ad una scuola di musical è uno dei regali più belli che possiate fargli!

Se voleste ulteriori informazioni, anche solo per comprendere meglio come funziona una scuola di musical per ragazzi potete visitare questa pagina o contattarci telefonicamente!