Tobia Rossi

Tobia Rossi (Ovada, 1986) è drammaturgo, sceneggiatore, story editor.

Studia drammaturgia presso il Centro di Drammaturgia Performativa e Comunitaria del CRT di Milano e sceneggiatura alla Civica Scuola di Cinema di Milano. Si perfeziona con Giuseppe Manfridi, Caroline Jesters, Steve Waters e, presso la Biennale di Venezia, con Carlos Marquerie e Mark Ravenhill.

Come autore teatrale collabora con diversi teatri milanesi tra cui il Teatro Libero, l’Elfo Puccini, il Teatro Litta, il Teatro di Ringhiera, il Teatro OutOff e Campo Teatrale.

Tra i suoi testi per il teatro musicale “Come Erika e Omar – è tutto uno show!” (2013, prodotto e diretto da Enzo Iacchetti), “Cappuccetto Rosso – la commedia musicale” (2014, prodotto da Stuntman Show, Teatro della Luna, Milano), “Midsummer Night’s Circus” (2015, prodotto da MTS – Musical The School, Teatro Nazionale, Milano), “Chapeau – il musical”, (2017, prodotto da MTS – Musical The School, Teatro Nazionale, Milano).

Nel 2016 collabora come story editor alla sceneggiatura del film “Nome di battaglia: Bruno”, regia di Bruno Bigoni, e scrive il soggetto e il libretto per l’opera lirica “Troposfera”, prodotto dalla Biennale Musica di Venezia (Ottobre 2016.)
Col testo “Las Vegas”, vince il Bando Urgenze Network Drammaturgia Nuova nel 2012. Con il testo “La cosa brutta” riceve una segnalazione presso il Premio Hystrio 2016 Scritture Per la Scena_35, con la commedia “Freddy Aggiustatutto” (scritta con Lorenzo Riopi) vince il premio “Una commedia in cerca d’autore” (2017).

Nel 2017 collabora con Officine della Comunicazione, Bergamo, scrivendo la sceneggiatura di due puntate del documentario in 10 puntate “Divina Bellezza – Alla Scoperta Dell’Arte Sacra”, con Alberto Angela.
Lavora come story editor presso diverse case di produzioni cinematografiche milanesi, tiene laboratori di teatro e scrittura presso enti pubblici e privati, scuole superiori e scuole di teatro e teatro musicale.